26/05/2022
Perché scegliere le zanzariere plissettate Quali sono i vantaggi

Perché scegliere le zanzariere plissettate? Quali sono i vantaggi

Siete in cerca della tipologia di zanzariera perfetta e non sapete quale scegliere? In questa guida capirete perchè è sempre meglio scegliere la qualità al posto del basso prezzo.

Cosa sono le zanzariere plissettate

Le zanzariere plissettate sono delle zanzariere innovative che attirano sempre di più l’attenzione degli acquirenti rispetto alle zanzariere più tradizionali e diffuse come quelle a rullo. Nonostante abbiano un prezzo leggermente superiore alle altre tipologie che si trovano in commercio, riescono ad attirare nuovi amanti della loro struttura grazie alla maggiore efficienza che presentano.

Per capire meglio, basterà notare il materiale di cui sono composte e la loro praticità. Innanzitutto non presentano materiale plastico, cosa che invece non accade con le classiche zanzariere. Sono composte da una rete pieghettata che donano un tocco più moderno all’ambiente in cui sono inserite. Per tale motivo sono adatte a qualsiasi tipologia di design; potete acquistarle senza la paura di installare un prodotto che potrebbe rovinare lo stile e il feing shui della vostra abitazione.

Vantaggi delle zanzariere plissettate

Il telaio che compone le zanzariere plissettate fanno sì che il loro utilizzo sia molto semplice in fase di apertura e chiusura. Infatti non presentano meccanismi che potrebbero causare danni o infortuni ad anziani e bambini, ma basterà semplicemente spingerle leggermente. Ciò comporta, quindi, che si adattino perfettamente all’utilizzo da parte di famiglie, soprattutto se siano presenti bambini molto piccoli in casa, anche grazie alla presenza di un’apertura frizionata. Con una zanzariera tradizionale, invece, questo non sarebbe sempre possibile. Il rischio sarebbe quello che, se un bambino si avvicinasse per aprire la zanzariera, potrebbe farsi male a causa del meccanismo a scatto.

Tra i vantaggi delle zanzariere plissettate possiamo includere la loro resistenza e durata nel tempo. Ciò è dato dal fatto che non sia presente materiale plastico, il che aumenta ampiamente la loro qualità. Per continuare con i paragoni con una classica zanzariera a rullo, si può dire che quest’ultima sia venduta ad un prezzo molto basso, proprio perché la sua qualità è scarsa. Infatti, il meccanismo a scatto attraverso il quale deve essere aperta e chiusa la zanzariera a rullo, fa sì che quest’ultima si usuri a lungo andare. Questo comporterebbe un’ulteriore spesa per acquistare un nuovo prodotto. Queste problematiche non si verificano, invece, con le zanzariere plissettate, studiate appositamente per durare a lungo grazie al loro sistema innovativo.

Le zanzariere plissettate sono comode? Come capire se è la scelta giusta

Un altro fattore da non sottovalutare è che le zanzariere plissettate siano molto comode in termini di spazio. Infatti, hanno una struttura ergonomica, dato che una volta che vengono chiuse si piegano su loro stesse come un ventaglio. Inoltre, possono essere utilizzate sia in spazi grandi come terrazzi o balconi spaziosi, ma anche in quelli di dimensioni più piccole come una semplice porta che dà sul balcone. Infatti, è possibile scegliere quante ante si vuole che siano presenti nella propria zanzariera plissettata.

Ciò permette che un unico prodotto si adatti ad ogni esigenza. In ogni caso, una volta che l’acquisterete risolverete definitivamente il problema delle zanzare senza inutili cadute di stile. Inoltre, è possibile scegliere la direzione di apertura della zanzariera plissettata, permettendo così un maggiore adattamento su ogni tipologia di spazio. E’ possibile eseguire l’installazione con apertura orizzontale da destra o da sinistra, ma anche in verticale. Anche la pulizia risulta molto comoda in questo caso; infatti, basterà pulirle ogni tanto semplicemente per eliminare la polvere soprattutto nel periodo primaverile, ma non sarà necessario eseguire una manutenzione periodica e costante.