12/08/2022

Come aprire un file con estensione p7m? La risposta facile e veloce

Hai provato a visualizzare un file p7m e non ci sei riuscito? Non ti preoccupare, è una cosa abbastanza comune e questa breve guida ti aiuterà passo a passo a capire come aprire un file con estensione p7m.

Cos’è un file p7m?

I file con estensione .p7m contengono la firma elettronica che, come sappiamo, ha valore legale per sostituire la firma olografa e la posta raccomandata.
Se ti stai chiedendo perché si usi questo tipo di formato, la risposta è abbastanza semplice: impedisce l’accesso non autorizzato e certifica la veridicità della firma apposta. I file .p7m vengono di solito utilizzati per trasferire informazioni sensibili, come dati medici, finanziari o legali che, per la loro natura, richiedono un alto sistema di protezione.

Come aprire un file .p7m scaricando un software o con un’App

Le ragioni per cui non riesci a leggere un file con estensione .p7m sul tuo computer possono essere diverse, ma di solito è dovuto al fatto che il dispositivo stesso non possiede, tra quelli installati, un software adatto che supporti questo tipo di file.
Un modo molto semplice per risolvere questo problema consiste, perciò, nel trovare e scaricare l’applicazione appropriata. Per fortuna nel web è possibile trovare questi strumenti gratis e quasi tutti possono utilizzati su Windows, Linux e macOS. Vediamo dunque i principali:

  • ArubaSign: funziona su Windows, Linux e macOS. È gratuito ed è sufficiente andare alla pagina ufficiale, cliccare su Software di firma ArubaSign e poi su Scarica il software, scegliendo il sistema operativo che usi sul tuo computer. Terminato il download, se usi Windows apri il file .exe, aspetta il completamento dell’installazione e premi su Fine. Su Mac, invece, apri il pacchetto .dmg e trascina l’icona del programma nella cartella Applicazioni di macOS, poi fa’ clic destro sopra e seleziona Apri per avviare il software. Indipendentemente dal sistema operativo, per aprire il file p7m aspetta che il programma termini l’aggiornamento dei certificati poi clicca su Verifica, Seleziona documenti e apri il file.
  • GoSign: funziona su Windows, Linux e macOS ed è gratuito. Sul sito web ufficiale GoSign clicca su Download e segui le istruzioni. Fatto ciò, nella home del software, premi sul tasto Verifica e cerca sul tuo computer il file .p7m che vuoi visualizzare, poi clicca il tasto Apri dettagli e infine premi Visualizza il file per aprire il documento e visualizzarne il contenuto.
  • MnlSignVerifier: funziona solo per Windows. Vai alla pagina per il download del software e clicca su MnlSignVerifier — Digital Signature verification tool. Avvia il file e segui le istruzioni fino alla fine. Ora puoi avviare il programma facendo doppio clic sul collegamento che è apparso sul tuo desktop, poi Apri file e seleziona il file p7m. Cliccando Visualizza documento, invece, puoi aprire il PDF allegato al file.

È possibile aprile i file .p7m usando anche le corrispondenti app di GoSign e Firma Digitale Aruba, entrambi per Android, iOS e iPadOS.

Come aprire un file .p7m online?

Se non ti piace l’idea di scaricare nuovi programmi sul tuo computer, è possibile aprire i file .p7m anche online. Ecco i servizi web che offrono questa possibilità:

  • PosteCert: il servizio di Poste Italiane è gratuito e utilizzabile da qualsiasi browser o sistema operativo senza doversi registrare. Si deve semplicemente andare alla home page, cliccare su Scegli un file firmato, selezionare il proprio file e cliccare su Verifica. Per scaricare il file è sufficiente cliccare su Report PDF.
  • InfoCert: la procedura è analoga a quella di PosteCert, quindi bisogna cliccare su Verifica firma digitale, Scegli il file e Seleziona. Si prosegue con Accetto e verifico e cliccando su Salva si scarica la copia PDF del file.
  • Namirial: la procedura è sempre la stessa e anche questo servizio è gratuito e fruibile da tutti i browser e sistemi operativi.