Stagno, fontana, cascata del giardino: cosa scegliere?

Non basta avere uno spazio verde per godersi i bei momenti all’aperto, ma questo spazio deve avere un tocco originale. A tal fine, potete installare uno stagno, una fontana o una cascata nel vostro giardino. Così, avrete un punto d’acqua subliminale nel vostro giardino, pur avendo questo piccolo ecosistema con esseri acquatici. Ma, per quale punto d’acqua dovreste scegliere uno stagno, una fontana o una cascata per il vostro giardino?

Lo stagno, ideale per un giardino esotico

Oggi avete molte soluzioni per rendere il vostro giardino attraente e piacevole da vivere. A tal fine, non dovreste fare storie per lo stagno. Infatti, è nel vostro laghetto che potete installare una cascata da giardino. Nel vostro giardino potete scegliere tra due tipi di laghetto. C’è il laghetto di teloni e il laghetto delle conchiglie. La copertura in PVC può adattarsi alle diverse forme che il vostro stagno può assumere. Basta dispiegarlo su un feltro geotessile o sabbia. Così facendo, non ci saranno sassolini che possano bucarla. Lo stagno dello scafo è più resistente. La posizione migliore per questi stagni è nel punto più basso del giardino. Si eviterà il piede degli alberi o il sole continuo o anche l’ombra eterna. Anche il vostro stagno dovrebbe essere profondo almeno un metro. Infine, il vostro laghetto dovrebbe essere dotato di una pompa e di un filtro. In questo modo, la vostra acqua beneficerà di una buona manutenzione, perché le danno l’energia necessaria ed eliminano dal suo seno, le impurità e le alghe parassitarie.

La cascata nel giardino

La cascata aiuta anche a decorare meglio il giardino. Inoltre, interviene nell’ossigenazione dell’acqua per il buon equilibrio delle piante e degli esseri acquatici. Con esso, il vostro corpo d’acqua sembra molto più naturale. Qui potete installare voi stessi una cascata con pietre naturali o utilizzare la cascata preformata. Quando volete installare la vostra cascata da soli, non usate calcare. Cambiano il valore del pH dell’acqua. Per quanto riguarda la cascata preformata, per la sua installazione è sufficiente posizionarla sul bordo del laghetto da giardino. Qualunque sia la cascata, bisogna mettere la pompa sul fondo dello stagno vicino alla cascata. Con un dislivello massimo di 20 centimetri, vi piacerà sentire il mormorio dell’acqua.

E la fontana?

Per quanto riguarda la fontana, serve anche a decorare il laghetto da giardino. Con la fontana si ha un’ampia scelta di forme. Si può installare da solo o con uno stagno. Tra semplici fontane d’acqua, fontane con getti, fontana giapponese di bambù con braccio mobile, vi troverete nell’imbarazzo della scelta per sublimare il vostro giardino. Nella fila di fontane decorative, vedrete statuette e anfore e altre. Questi vi vengono venduti in kit con la pompa e i tubi appropriati. Una volta installato, sarà sufficiente regolare la portata. Potete decorare tutte queste installazioni con piante acquatiche e pesci per invitare un vero ecosistema nella vostra casa.