Inventa il vaccino per la malaria e si rifiuta di venderlo alle multinazionali. Raggiunto il 90% di efficacia

La malaria in Italia è stata eradicata da circa 60 anni ma è impossibile dimenticare i decessi dello scorso secolo, soprattutto nel Mezzogiorno. Se ad oggi il problema non ci riguarda più da vicino, tranne che in sporadici casi che colpiscono i turisti, i viaggiatori o gli immigrati provenienti dalle aree endemiche, la malaria è la più importante parassitosi e la seconda malattia infettiva al mondo (dopo la tubercolosi) per mortalità, con 500 milioni di nuovi casi clinici (di cui il 90% in Africa tropicale) e 1 milione di morti all’anno.

Il diritto all’indipendenza della Palestina: un passo avanti.

182 paesi presenti nell’Assemblea Generale dell’Onu di lunedì scorso hanno votato a favore del diritto all’autodeterminazione della Palestina. Lo ha affermato Riyad Mansour, Osservatore permanente palestinese dell’Onu a New York. Sette i voti contrari.e Tta questi quelli di Usa e Israele. ;tre, tra cui il nuovo stato del Sud Sudan, si sono astenuti.

Salva

L’Equador come L’Islanda non paga il debito pubblico

Ad Agosto il Punto di Vista Online aveva già affrontato il problema relativo al default dell’Equador in un articolo. Continuiamo ad occuparci del paese sud -americano e dell’anomalia economica che sta vivendo pubblicando quest’articolo di Informare per Resistere.

“Come accaduto in Islanda, anche in Ecuador il popolo, guidato dal presidente Rafael Correa, si è rifiutato di pagare il debito. Una commissione appositamente istituita l’ha dichiarato illegittimo in quanto si trattava di un prestito che faceva gli interessi esclusivi di banche e multinazionali e non del paese che avrebbe dovuto aiutare. Un’altra lezione di cui tenere conto.