Orologi uomo analogici e digitali,le differenze

Iniziamo con la prima distinzione tra orologi da uomo analogici e digitali.

I primi sicuramente sono qualitativamente superiori e vi aiuteranno a distinguervi anche nelle occasioni più importanti come cerimonie e convention. Il quadrante degli orologi analogici può avere degli elementi che aiutano a sapere subito che ora è, anche quando ci si trova in ambienti con poca luce, le lancette infatti sono rivestite di materiale luminescente.

Gli orologi digitali invece “spaccano” il secondo perché mostrano l’ora esatta e hanno una serie di funzioni aggiuntive. Inoltre sono più resistenti alle cadute accidentali e agli urti.
Ma non finisce qui, gli orologi da uomo tengono il tempo con il movimento al quarzo, automatico o meccanico. Il movimento al quarzo è il più preciso, gli orologi sfruttano una batteria interna che dura per anni, la carica automatica invece non è altro che l’energia accumulata dal movimento del polso e del braccio, solitamente l’orologio funziona per settimane. Infine il movimento meccanico adottato solo sui prodotti artigianali e di lusso.
Per quanto riguarda il cristallo, gli orologi da uomo montano quello in plastica, minerale o zaffiro sintetico. La plastica è quella più utilizzata perché resistente agli urti, ma si riga facilmente, il minerale è un vetro che ha subito trattamenti termici, la differenza con la plastica e che i graffi non possono essere eliminati, lo zaffiro (artificiale) non è infrangibile ma è più duro. Come si può intuire ha un prezzo molto più elevato. Un discorso a parte merita la cassa che è lo “scudo” dell’orologio, solitamente viene utilizzato l’acciaio inox che rappresenta un buon compromesso, oppure l’oro a 18k più malleabile e durevole.
La scelta di un orologio spesso si può rivelare un’ardua impresa. Il mercato offre infinite possibilità e dopo aver raccolto le prime informazioni si può essere ancora più indecisi. Ogni brand di
orologi da uomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *